CERSAIE 2018, BOLOGNA

17/10/2018

Le geometrie dei mobili in gres porcellanato si spingono sempre più in là , entrano in ogni luogo dell’abitazione e diventano vere e proprie opere d’arte.

Al Cersaie di quest’anno, il salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredobagno, si percepisce sempre più la spinta ad utilizzare la ceramica come elemento d’arredo: dall'essere utilizzata principalmente per piani di tavoli, cucine e bagni, ora la si vede sempre più applicata a mobili e soprammobili di ogni tipo.

I mobili in gres porcellanato vengono spesso accostati a pavimenti e pareti rivestiti dello stesso materiale per creare una continuità  di stile spezzata soltanto dalle strutture di legno o metalliche degli stessi mobili.

Torna alle news